Formazionedidactica.it | OPERATORE SOCIO-ASSISTENZIALE (O.S.A.)
15509
page,page-id-15509,page-child,parent-pageid-15147,page-template,page-template-full_width,page-template-full_width-php,ajax_fade,page_not_loaded,,wpb-js-composer js-comp-ver-4.0.5,vc_responsive
 

OPERATORE SOCIO-ASSISTENZIALE (O.S.A.)

Nell’ambito dell’assistenza ai malati e agli anziani, accanto alla figura dell’infermiere professionale si sente oggi la necessità di aprire uno spazio ad altre figure, come quella dell’operatore  socio-assistenziale. Attraverso il lavoro dell’OSA, infatti, viene dato alle famiglie un reale supporto anche nella direzione di un’educazione sanitaria più efficace, tale da ridurre sensibilmente il ricorso all’ospedalizzazione. Spesso i familiari dei pazienti sono impacciati di fronte al malato, non sanno come sollevarlo adeguatamente dal letto, come lavarlo, come imboccarlo, come cambiarlo, come stimolarlo ai fini di un recupero quando questo è possibile.

L‟OSA può andare ad occupare una posizione relazionale privilegiata: da un lato si trova a stretto contatto con il paziente e i suoi familiari, dall’altro è il referente dell’IP e del medico di medicina generale. Egli può trovarsi a far da tramite tra pazienti, famiglie, infermiere e medico di famiglia, individuando i bisogni reali e discutendo in un rapporto d’equipe l’utilità e il calendario degli interventi.

Durata Percorso: L’attività Il percorso formativo è ottemperante alla D.G.R. n.2843 del 08/11/03 e consta di n. 600 orePer info e prenotazioni rivolgersi alla segreteria amministrativa al numero 081/19571093