Formazionedidactica.it | Welfare to Work – Percorsi formativi per il reintegro dei lavoratori in Cigs in deroga
15549
single,single-post,postid-15549,single-format-standard,ajax_fade,page_not_loaded,,wpb-js-composer js-comp-ver-4.0.5,vc_responsive

Welfare to Work – Percorsi formativi per il reintegro dei lavoratori in Cigs in deroga

01 giu Welfare to Work – Percorsi formativi per il reintegro dei lavoratori in Cigs in deroga

In sintesi: I percorsi formativi finanziabili possono riguardare distinte tipologie di intervento:

  • Aggiornamento: per i lavoratori che manterranno sostanzialmente la stessa mansione, ma che dovranno acquisire le conoscenze del nuovo prodotto/organizzazione in termini di metodi e strumenti di lavoro.
  • Riqualificazione/Riconversione: per i lavoratori che cambieranno mansione e che dovranno acquisire, oltre alle conoscenze inerenti le mutate condizioni aziendali, anche le abilità operative richieste dalla nuova posizione lavorativa.
  • Potenziamento di skills specialistiche: per quei profili amministrativo/gestionali per i quali verranno definiti specifici piani formativi individuali.

L’intervento prevede l’attivazione ed il finanziamento di percorsi formativi, della durata non superiore al periodo di sospensione dei lavoratori, fino ad un max di 6 mesi.
I destinatari dei contributi economici previsti dall’avviso sono i datori di lavoro di imprese con sedi operative presenti sul territorio campano, che intendono attivare percorsi formativi in favore esclusivamente dei propri dipendenti beneficiari di trattamenti di Cigs in deroga per crisi congiunturali in corso, residenti in regione Campania e che rientrano nel programma Azione di Sistema Welfare to Work, avendo sottoscritto il Patto di Servizio presso i rispettivi Servizi per il Lavoro di competenza. L’Impresa interessata può richiedere il contributo economico (dote formativa) per ciascun dipendente sospeso formato. L’adesione all’Avviso comporta la disponibilità dell’impresa a procedere all’immediato reintegro del/i lavoratore/i a conclusione del percorso formativo.
L’impresa, nell’aderire al presente Avviso deve indicare il numero dei propri dipendenti sospesi da coinvolgere e la tipologia di percorsi formativi.

Termine di presentazione della domanda: 29 giugno 2012 alle ore 12,00.

Per maggiori informazioni visita il sito www.italialavoro.it

No Comments

Post A Comment